Video- Vallata del Torbido (RC): scovate dai CC duemila piante di marijuana

Ben duemila piante di marijuana sono state scoperte e sequestrare durante un’operazione proprio contro la coltivazione di canapa indiana ed eseguita dai carabinieri di Gioiosa Jonica e Mammola in collaborazione con i colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e il prezioso supporto dell’8° nucleo elicotteri di Vibo Valentia.

Nei giorni scorsi, durante i servizi sul territorio della vallata del Torbido, svolti sia da pattuglie a terra che con un elicottero, il primo ritrovamento, in contrada Elisabetta di Gioiosa Jonica, a poche centinaia di metri dal centro abitato.

Una vasta area delimitata da alti arbusti e deputata, appunto, alla coltivazione della marijuana e le cui piante avevano raggiuto i quasi due metri di altezza ed erano già in perfetto stato vegetativo.

Nelle contrade Aspalmo e Dragano di Grotteria, invece, in area impervia, sono state scovate altre due piazzole nelle quali vi era erano 1500 piante altre tra gli uno e i quattro metri.

L’irrigazione delle piantagioni era garantita da un sistema a goccia costituito da centinaia di metri di tubo in pvc, sottoposti a sequestro.

Lo stupefacente, dopo una campionatura, è stato distrutto mentre sono ancora in corso accertamenti per risalire alla proprietà dei terreni dove sono state ritrovate le piazzole, tutte senza recinzione.

fonte e video cn24tv.it