Video: Locride (Rc): un freddo così non si ricorda

Il maltempo degli ultimi giorni non ha risparmiato nessuno. Un vero e proprio autentico sconvolgimento climatico dove l’ondata di gelo che ha colpito il sud ha creato un importante cambio di marcia, creando disagi e difficoltà in tutto il meridione d’italia.

Molti si chiedono perché stia nevicando più spesso al Sud che al Nord,  in realtà si tratta d una vera e propria novità.

Infatti questa inconsueta ondata di gelo al Sud ha scatenato l’ironia del popolo del web un’ occasione per illustrare la differenza tra una nevicata al Nord e una al Sud, come nell’ormai famoso video dei ragazzi di Casa Surace, “La NEVE al NORD vs la NEVE al SUD”. Anche in un’ altro video divertente dei Soldi Spicci “Quando fa freddo al sud”.

Al Nord non è una novità: temperature polari e neve sono una consuetudine nelle stagioni fredde, causando spesso malcontento nelle persone. Un ritornello che le spinge a uscire poco preferendo il calduccio della propria casa.

Discorso diverso per il Sud  dove neve e freddo sono un evento raro, e lo stupore alla caduta dei primi fiocchi accende un’euforia incontenibile. Un fenomeno che regala emozioni allo stato puro e risveglia il bambino nascosto dentro ognuno di noi.

Quante volte, nelle ultime settimane, ci è capitato di sentir dire: “il clima è davvero impazzito” o “non mi ricordo un inverno  così?  Oppure non ci sono più le mezze stagioni: è ormai una frase ricorrente  di tutti noi.  Una domanda che ripetiamo più volte ad esempio rivolgendoci anche ai nostri nonni: chiedendo se nella loro memoria si ricordano se sia successa una cosa simile.

Abbiamo sentito ai nostri microfoni,  come la pensa il Presidente dell’Associazione culturale “Roccella com’era” il prof Giuseppe Guarnieri.

CARMEN FANTO’