TURISMO La Jonica Holidays al TGG di Rimini

R. & P.

Concluso il primo impegno dell’anno per il consorzio Jonica Holidays, la fiera internazionale TTG di Rimini, appuntamento di rilievo per chi si occupa di turismo e ospitalità. Una scelta quella del consorzio, che sta portando notevoli risultati, così come esposto durante la conferenza di chiusura presso lo stand Calabria dal presidente e vicepresidente Maurizio Baggetta e Maurizio Reale.
Dati in crescita nonostante la timida partenza della stagione a causa del maltempo. La permanenza degli ospiti comunque si è spostata solo di qualche settimana ed ha regalato una stagione che ha fatto registrare un incremento del +13% sul comprensorio della Riviera dei Gelsomini. Appuntamenti fuori agenda richiesti da Tour Operator interessati a creare dei contatti sulla zona, nonché l’invito della Regione Calabria e della Camera di Commercio alla partecipazione di eventi e convegni organizzati all’interno dello stand, e all’apertura di un dialogo su possibili azioni comuni volte a favorire anche la valorizzazione del turismo montano. Un catalogo unico che presenta tutte le strutture ricettive e gli operatori turistici di zona, unito a una mappa che cataloga le attrazioni turistiche e culturali, nonché i collegamenti disponibili per raggiungerle, è la soluzione adottata dal responsabile marketing del consorzio Antonio Silipo. Un’ offerta unificata che mira alla concezione di un comprensorio unico, una meta turistica, dove percorrendo pochi chilometri è possibile visitare mare e montagna, tra aree archeologiche e aree rurali di assoluta bellezza. Già in programma la partecipazione alle prossime fiere, nonché la progettazione di strumenti tecnologici che consentano di analizzare quantità e tipologie di presenze sulla Riviera dei Gelsomini, per poter creare offerte e prodotti mirati al mercato turistico nazionale ed estero e che potrebbero trasformarsi in presenze già dalla prossima primavera.

Segreteria
Jonica Holidays