Tragedia in Calabria, anziana muore soffocata da un pezzo di pane

Una donna di 83 è morta oggi a Squillace per soffocamento. Sembra che all’anziana, mentre pranzava, sia andato di traverso un pezzo di pane che le ha ostruito le vie respiratorie.

A nulla è valso prima l’intervento del suo medico di base, poi quello dei sanitari del 118, i quali hanno anche allertato l’elisoccorso, vista la situazione drammatica. La donna è spirata in ambulanza, poco prima che venisse imbarcata sull’elicottero.

Si parla di sospetta sindrome da soffocamento “ab ingestis”. Dopo l’intervento dei carabinieri e della polizia locale di Squillace, il magistrato di turno ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

gazzettadelsud.it