Sarà un Ferragosto di maltempo su gran parte d’Italia

Sarà un Ferragosto di maltempo su gran parte d’Italia: le temperature crolleranno sensibilmente già nelle prossime ore, e l’instabilità che stamattina sta interessando le Regioni Adriatiche (notevole il tornado di Pesaro) si estenderà nel pomeriggio/sera a gran parte del Centro e del Sud, con temporali in Toscana, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale, zone interne della Campania e prime piogge nel basso Tirreno tra Calabria e Sicilia. Ma sarà proprio domani, nel giorno di Ferragosto, che il maltempo interesserà sin dalla mattinata le zone tirreniche di Calabria e Sicilia, con piogge a tratti intense sulle isole Eolie (dove potrebbe verificarsi anche qualche tromba d’aria), nello Stretto di Messina e tra Catanzaro e Reggio Calabria, fenomeni che persisteranno per tutta la giornata con temporali pomeridiani anche sul Pollino, in Sila e in varie zone della Sicilia. Ma sarà un Ferragosto instabile con qualche temporale anche nel basso Lazio, in Liguria e su tutto l’arco alpino. Attenzione ai forti venti di maestrale che soffieranno impetuosi, soprattutto al Centro/Sud, determinando un sostenuto moto ondoso sulle coste esposte a Nord e Nord/Ovest, localmente persino delle mareggiate, rendendo pericoloso ogni tipo di attività in mare aperto e in alcune località anche sulle coste. Non dimenticare la prudenza, anche a Ferragosto: Madre Natura non fa scherzi e non considera le festività previste dal calendario.

Meteoweb.Eu