Rc: oggi visita di Matteo Salvini : “centrodestra compatto per le prossime Amministrative”

«Qui in Calabria presenteremo il nostro simbolo e le nostre liste a Crotone e a Reggio con una premessa: prima il progetto e poi si discute dei candidati. Su Reggio e Crotone ci hanno già dato disponibilità a correre con noi. Comunque per la Lega rimane centrale che siano candidate persone al di sopra di ogni sospetto».

Oltre alle prossime amministrative, affrontato il tema delle infrastrutture. «Il virus tra tanti danni, morti e crisi economica ci lascia il dovere di cambiare tutto rispetto al passato. In passato anche io avevo perplessità sul ponte sullo Stretto ma adesso penso sia fondamentale investire in infrastrutture. Mai come adesso – ha detto Salvini – c’è bisogno dei cantieri, che significa lavoro e velocità. Se mi chiedono se la maggioranza Pd-M5S, che discute anche su un rombino, fa il ponte, questo no. Mi pare evidente che i 5 stelle piuttosto che fare il ponte, la Tav o l’alta velocità si mettano in costume da bagno».

«Conto – ha aggiunto – che ci sia un’altra maggioranza che abbia le opere pubbliche come una priorità. Tra l’altro ho parlato stamani con i proprietari della linea di traghetti e anche loro sono d’accordo. L’importante è che ci sia progetto serio. Anche turisticamente parlando è l’idea dell’Italia che corre».

Uno sguardo anche agli stati generali in corso a Roma: «Hanno convocato professoroni, scienziati, grandi architetti costosissimi ma per me il confronto che ha più valore è quello nelle sedi istituzionali e già dalla prossima settimana, in Parlamento, presenteremo le nostro proposte concrete che emergono dalle esigenze della vita reale dei cittadini e dei lavoratori. Ecco perché ho deciso di venire nel mezzogiorno, per raccogliere le istanze del mondo del lavoro e dell’impresa e di portarle all’attenzione del parlamento».

Infine il caso delle zone rosse: «Finalmente è emersa la verità dopo mesi di bugie. Spettava al governo perché una zona rossa per essere protetta ha bisogno dei militari. Da italiano e da lombardo vorrei sapere chi doveva e non ha fatto e perché, quindi ringrazio la Procura di Bergamo. È importante – ha concluso Salvini – che emerga la verità, a Bergamo, in Calabria e ovunque. Che il procuratore aggiunto abbia detto che spettava al governo mi sembra un’operazione verità importante»

 

Il leader della Lega, Matteo Salvini, nella conferenza stampa tenuta stamane a Reggio Calabria ci ha indicato con tutta la sua autorevolezza la strada da seguire per le prossime elezioni comunali delle città capoluogo. “Lavoreremo – ha detto Salvini – per unire il centrodestra, consigliando di essere compatti e innovativi. A Crotone come a Reggio – ha precisato Salvini – ci presenteremo con il simbolo della Lega”. Ringrazio il nostro leader per la continua attenzione che dedica alla Calabria. Forti dei suoi autorevoli stimoli, assieme ai colleghi della segreteria provinciale Lega Crotone ci metteremo subito al lavoro per applicare al meglio le sue indicazioni. Conteremo ovviamente sul prezioso e costante supporto del segretario regionale, Cristian Invernizzi.
Salvatore Gaetano, referente Lega Crotone

Lr ecodellalocride.it