Morta ragazza affetta da meningite a Polistena

Purtroppo la ragazza di 21 anni affetta da meningite (meningoencefalite), è deceduta nel pomeriggio di ieri. La giovane ragazza di Gioia Tauro non ce l’ha fatta, dopo che era in cura in isolamento presso l’Ospedale di Polistena. La meningite è un’infiammazione delle membrane che ricoprono l’encefalo e il midollo spinale. Questa malattia può essere causata da virus, batteri e altri organismi o, in casi più rari, avere natura autoimmune.
Il caso che sembra non essere di natura contagiosa/infettiva, era scoppiato quasi dieci giorni fa e la stessa, stava seguendo una terapia di cura mirata a debellare la grave patologia, ma purtroppo la notizia della sua morte ha vanificato ogni tentativo, tra lo sconforto dei parenti e di chi le voleva bene.
(GiLar)- approdonews.it