Locride (Rc): previsioni meteo, il mese di luglio si apre all’insegna di condizioni stabili e ampiamente soleggiate

Poche variazioni nello scenario sinottico a scala mediterranea: l’anticiclone subtropicale mostra timidi segnali di cedimento sulle regioni del Nord, ma rinnova ancora condizioni di tempo stabile e diffusamente soleggiato al Meridione, salvo locali addensamenti ad evoluzione diurna nelle aree interne a ridosso dei rilievi, ove non si escludono isolati acquazzoni pomeridiani. Temperature in ulteriore lieve rialzo: massime ancora nell’intorno dei 27-30°C lungo le coste tirreniche, picchi prossimi o superiori alla soglia dei 34-36°C nelle pianure interne e lungo i versanti orientali. Venti moderati nordoccidentali sul Tirreno, deboli di direzione variabile altrove. Basso Tirreno quasi calmo; Canale e Mare di Sicilia poco mossi.

STABILITÀ E CALDO AD OLTRANZA SOTTO L’EGIDA DELL’ANTICICLONE SUBTROPICALE
Il mese di luglio si apre all’insegna di condizioni stabili e ampiamente soleggiate sulle regioni meridionali italiane, protette da un campo di alta pressione esteso dal Nord Africa alla Penisola balcanica. Persisterà anche ad inizio settimana, dunque, la fase di bel tempo estivo, se si eccettuano locali annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei comprensori montuosi della bassa Calabria e la Sicilia centro-orientale; temperature massime ancora superiori alle medie climatiche, seppur senza picchi estremi: valori diurni perlopiù compresi tra i 28 e i 31°C lungo le coste, caldo torrido nelle pianure interne con punte di 33-35°C tra Pianura Campana, Casertano, Beneventano, Sibaritide, valle del Crati e Piana di Catania. In seguito, a partire dal 5-6 luglio, il probabile rinforzo del promontorio subtropicale sul Mediterraneo centro-orientale – incentivato a più riprese dall’instaurazione di un canale depressionario tra la Scandinavia, il Regno Unito e il basso Atlantico – darà il via ad una nuova ondata di calore sulle regioni meridionali: sotto l’afflusso di correnti di estrazione algerina, la colonnina di mercurio tornerà ad attestarsi su valori prossimi o superiori alla soglia dei 37-38°C nelle località pianeggianti non mitigate dalle brezze. Per tutti i dettagli scaricate la nostra App gratuita 3bmeteo.

https://www.3bmeteo.com