La Fondazione Città di Gerace ed il Comune di Gerace continuano nella divulgazione storica

Dopo la Giornata della Memoria del 27 Gennaio che ha coinvolto le scuole medie di Antonimina e Gerace, la Fondazione Città di Gerace ed il Comune di Gerace continuano nella divulgazione storica al fine di fornire agli interessati spunti di riflessione e possibilità di approfondimento su fasi storiche brutali in cui il rispetto delle vittime innocenti deve anteporsi al punto di vista ideologico. Il Secondo evento riguarderà la Giornata del Ricordo del 10 Febbraio. In fase di definizione il Terzo evento: “Paolo Frascà: vittima innocente delle fosse ardeatine”. L’occupazione nazista e la sua barbarie”.
Quarto ed ultimo evento per commemorare tutte le vittime innocenti (eccidi/genocidi/olocausti) dei totalitarismi, delle guerre e delle occupazioni ideologiche: “Forte di Fenestrelle: il Popolo Meridionale represso nel sangue; annientato nella memoria storica”.