GERACE (RC): ACCADEMIA SENOCRITO Presentato il programma del Festival di musica classica della Locride 2018

R. & P.

Anche quest’anno l’Accademia Senocrito, presieduta dalla dott.ssa Adriana Caccamo e di cui è Direttore Artistico il M° Loredana Pelle, con la collaborazione dell’AMA Calabria, del Conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia, col patrocinio dei comuni di Locri e Gerace, ha organizzato il festival di Musica Classica della Locride.

Giunto alla 12° edizione, il Festival è iniziato il 13 maggio nel comune di Locri con un concerto per pianoforte tenuto dalla pianista Elina Cherchesova nella sala riunione della FIDAPA; sempre a Locri, il 9 Giugno, nella Corte del Palazzo Comunale, il concerto dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia diretto dal M° Elia Andrea Corazza; il 30 Giugno, nella Corte del Palazzo Comunale di Locri, il concerto della Torrefranca Brass Ensemble del Conservatorio di Vibo Valentia diretta dal M° Giuseppe Barletta con la partecipazione in qualità di solisti di Nello Salza, tromba e Francesco Lucchino, tuba.

Una ricca programmazione è prevista anche per i mesi di luglio e agosto: il 15 luglio a Gerace, nella Chiesa di San Francesco alle ore 21.30, un concerto con il fisarmonicista Tommaso Arena e il pianista Domenico Pizzi; altro evento straordinario il 4 agosto, sempre a Gerace, alle ore 21,30 in piazza del Tocco con Nello Salza Ensemble. “Una Tromba da Oscar”è il titolo di questo spettacolo musicale in cui la tromba, in veste di protagonista, ripercorre le più affascinanti ed indimenticabili colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema, della televione e del musical, proponendo così al pubblico un repertorio unico e mai presentato in forma di concerto. Il tutto, reso ancora più interessante da aneddoti, notizie e curiosità di vita musicale vissuta, raccontati dall’artista, Nello Salza, definito dalla critica “La Tromba del Cinema Italiano”.

Il 7 agosto a Locri nel Giardino dell’Accademia Senocrito (in Via Marconi 2) alle ore 21.30 i Tangata Quartet, un gruppo composto da Saverio Varacalli al trombone, Luca Colantonio all’accordion, Loredana Pelle al pianoforte e Salvatore Schipilliti al contrabbasso. “Il genio del tango” è lo spettacolo musicale che racconta le genialità di Astor Piazzolla, il musicista compositore e arrangiatore argentino che con l’inserimento nel tango tradizionale di elementi presi dalla musica jazz e con l’uso di dissonanze e altri elementi musicali innovativi ha definito “il nuevo tango”.

Si conclude la programmazione estiva con un concerto lirico, a Gerace l’11 Agosto, nella Chiesa di San Francesco, alle ore 21,30 con il soprano Myriam Stivale e la pianista Letizia Sansalone che ci allieteranno con alcune tra le più belle arie d’opera per soprano.