Danneggiata l’auto della moglie del vicesindaco di Cittanova. Avviate le indagine

L’auto della moglie del vicesindaco di Cittanova, Anselmo La Delfa, è stata danneggiata. Dopo essersi introdotti nel cortile di casa dell’amministratore, ignoti hanno danneggiato infatti la mascherina della vettura e parte del cofano usando della sabbia, fino a quando alcuni sensori luminosi posti nell’area si sono accesi e li hanno costretti alla fuga.

L’episodio è stato denunciato dallo stesso La Delfa ai militari che hanno avviato subito le indagini. Sulla vicenda è intervenuto il Coordinamento della Federazione metropolitana del Pd di Reggio Calabria.

cn24tv.it