CERIMONIA, NEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA, IN RICORDO DELL’ON. MIMMO BOVA

L’on. Mimmo Bova ci ha lasciati lo scorso 9 Luglio, in silenzio, inaspettatamente, lasciando un vuoto incolmabile nella sua famiglia ma anche nei suoi tanti amici e in chi lo stimava per i suoi ideali politici.

Una persona di elevata cultura che un momento prima era pronto e disponibile a dialogare e a prendere consigli dal più umile cittadino del nostro paese e un momento dopo solerte a chiamare il Presidente della Regione o il Ministro dell’Interno.

Ha mantenuto sempre forte il legame con la nostra Terra, rappresentandola istituzionalmente, difendendola e contribuendo a farla crescere, come Consigliere Regionale, alla Camera dei Deputati e come Sindaco di Roccella Jonica.

Mimmo Bova ci manca nella sua umiltà e nella sua determinazione, ma il suo ricordo è vivo ed i suoi consigli saranno indelebili.

Le sue eccezionali doti umane e morali hanno lasciato il segno nelle tantissime persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Ed è davvero uno straordinario e meritato riconoscimento quello che il Consiglio Regionale della Calabria, il prossimo 15 Novembre, ha deciso di dedicargli per rendere omaggio ad un uomo e un politico che è stato un grande esempio di stile e punto di riferimento per generazioni di giovani politici ed amministratori.

In omaggio alla memoria dell’on. Domenico Bova, dopo una cerimonia nella sala Giuditta Levato del Consiglio Regionale della Calabria, verrà intitolata una sala e scoperta una targa per continuare a tenere vivo il suo impegno, fino all’ultimo respiro, per la sua amata Terra.

Nel corso della cerimonia, interverranno il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto, Stefano Priolo, presidente dell’associazione ex Consiglieri Regionali, la dott.ssa Francesca Bova, figlia del caro Mimmo, e l’on. Marco Minniti, membro della Camera dei Deputati ed ex Ministro degli Interni.

E noi amici del Circolo del Partito Democratico di Roccella, che abbiamo avuto l’onore di viverlo fino in fondo, chiamati a continuare – seppur con grande difficoltà – sul solco da lui tracciato, saremo presenti per vivere un momento di grande emozione e commozione.

http://roccellasiamonoi.blogspot.com/