Brugnano (Fsp) e Staropoli (ConDivisa) accanto al Procuratore Nicola Gratteri

Pieno sostegno al Procuratore Nicola Gratteri, da anni nel mirino della ‘ndrangheta e della zona grigia che la circonda” dichiarano in una nota congiunta Lia Staropoli Presidente dell’ Associazione “ConDivisa” e Giuseppe Brugnano Segretario del Sindacato della Polizia FSP – Federazione Sindacale di Polizia. “Nei giorni scorsi abbiamo appreso del rafforzamento del dispositivo di tutela del Dott. Gratteri, siamo fortemente preoccupati per la sicurezza di un uomo che sta cambiando la storia della Calabria e dell’Italia. Non ci preoccupano affatto invece, quei subdoli quanto maldestri tentativi di delegittimazione, anche da parte di chi rappresenta le Istituzioni, che nemmeno scalfiscono la credibilità di una persona che ha sempre operato, a costo della propria vita, con Onore e con grande senso del dovere”. ” Respingiamo al mittente con fermezza certe dichiarazioni, spesso adoperate anche dai componenti delle ‘ndrine. Il Procuratore Gratteri insieme agli Investigatori e ai propri collaboratori – concludono Brugnano e Staropoli – con spirito di sacrificio e dedizione continuano a ripulire il territorio da ogni forma di criminalità e dalle sue robuste ramificazioni su tutti i livelli, e di certo non criminalizzano il territorio bensì lo riscattano! “.

strettoweb.com